In ripresa dalla maratona di New York

Congratulazioni! Hai finito la maratona di New York! Hai raggiunto il tuo obiettivo! Questa potrebbe essere stata la tua prima gara o il tuo 25, ma in entrambi i casi il tuo corpo è probabilmente dolorante e dolorante! Potresti avere un ginocchio instabile, dolore al piede o fastidio allo stinco che ti ha assillato nelle ultime settimane, ma l’hai ignorato solo per assicurarti di poter superare il 26.2.

Ora è il momento migliore per affrontare questi problemi e lavorare attivamente per curare il tuo corpo. Il recupero post maratona è vitale per la tua salute e per la tua futura capacità di correre più maratone, per quanto folle possa sembrare. Oltre al riposo, allo stretching e alla corretta alimentazione, la terapia fisica dovrebbe far parte del piano di recupero post maratona.

È un’idea sbagliata comune che devi consultare un medico per avere accesso alla terapia fisica. Per iniziare a ricevere assistenza, TU puoi essere il motore della tua salute e del tuo recupero. Puoi iniziare la terapia fisica oggi per eventuali dolori e dolori persistenti che hai oltre all’istruzione preziosa e ai consigli su quale dovrebbe essere il miglior protocollo per il recupero. Tutto ciò è dovuto all’accesso diretto, che è attualmente attivo in tutti i 50 stati.

Assicurati di rendere la terapia fisica una parte della tua routine post-gara! Puoi trovare un fisioterapista sull’app BetterPT.