Che cosa!? Creare un efficace marketing sui social media è come imparare a meditare.

Solo se consideriamo il marketing come una “pratica”, produrrà quel tipo di contenuto significativo che attira l’ attenzione.

Sia il social media marketing che la meditazione non sono sforzi “uno e fatto”. Entrambi richiedono un impegno per un viaggio e lo sviluppo di una pratica.

Le mie esperienze come stratega dei social media e mentore del web marketing mi dicono che se vuoi fare davvero la differenza – sia per il nostro mondo che per il tuo business – ci vorrà un impegno per il processo che è sorprendentemente simile a quello che serve sviluppare una pratica di meditazione.

Dimentica ciò che ti promettono le persone “arricchiti in fretta”, il marketing autentico (l’unico tipo che vale la pena fare) è un viaggio che coinvolge sperimentazione e passi falsi, e forse soprattutto, la volontà di fare qualche seria indagine sul perché sei in questo gioco in il primo posto.

Nel mio viaggio verso il “benessere” del marketing online, un paio di cose mi hanno ispirato di recente. Penso che informino anche la natura del viaggio verso un successo significativo a lungo termine.

1) Headspace: l’ingrediente segreto sia per il marketing online che per la meditazione

Il libro che mi ha ispirato a scrivere questo post è Get Some Headspace di Andy Puddicombe, fondatore di Headspace.com e l’app “come imparare a meditare” con lo stesso nome.

Ciò che mi ha colpito di questo libro è stato il modo in cui Puddicombe parla di ciò che serve alle persone per imparare la meditazione e sviluppare tale apprendimento come pratica. Proprio come con la meditazione, le persone spesso rinunciano rapidamente al marketing sui social media. In entrambi i casi, le persone sono tenute a impegnarsi in un processo . Non esiste una soluzione rapida o “proiettile d’argento”.

Inutile dire che Puddicombe suddivide questo processo in tre fasi in modo che le persone sappiano che non è un tipo “unico e fatto”. Innanzitutto, parla dell’apprendimento dell’apprendimento della mediazione. Quindi, in una seconda fase, parla di come sviluppare la meditazione come pratica . E infine, mette tutto insieme in una terza fase, che è come integrare il tuo apprendimento in un modo di vivere a lungo termine.

Come mentore e stratega dei social media, mi sembra che questo tipo di approccio realistico in tre fasi abbia un buon senso. Soprattutto perché vedo gran parte di ciò che sta accadendo come basato su un’aspettativa che suona così: “Ehi, ecco la mia nuova strategia: mi limiterò a iscrivermi a questo programma; e prima che tu lo sappia, avrò un reddito di sei cifre. ”

È chiaramente una cazzata. Deve diventare una pratica . Questo è ciò di cui parla il leader e autore di best seller Seth Godin quando raccomanda che le persone blog ogni giorno.

2) The Real Reward: Authentic Engagement

Un’altra ispirazione correlata è arrivata tramite un podcast che è anche un video Creative Live. Nell’episodio mostrato di seguito, Chase Jarvis, fondatrice e fondatrice di Creative Live, intervista Seth Godin, ideatore del termine “marketing per permessi” e autore di 18 libri bestseller di New York.

La parte di questa intervista che mi è saltata fuori è dove Seth dice alla fine del segmento (15: 51–21: 09):

“Viviamo nell’universo creativo più affollato della storia … NON hai diritto a nessuna attenzione. NON hai diritto ad alcun effetto leva. ma se scavi sempre più a fondo nelle cose che contano veramente, puoi GUADAGNARE un po ‘di attenzione. “

Ah, adoro l’idea di guadagnare attenzione”. Né più rumore, né più contenuti, né seguire una formula presumibilmente “magica” non lo taglierà sul mercato di oggi. Scavare più a fondo per determinare, nel tempo, “le cose che contano veramente” è praticamente l’unica cosa che creerà un coinvolgimento autentico.

In altre parole, se non offri un prodotto o un servizio veramente prezioso e / o se il tuo contenuto non si distingue come qualcosa di eccezionale, è praticamente impossibile avere successo, indipendentemente dalla formula che segui. Anche i suggerimenti e i trucchi più brillanti non ti faranno vincere un successo significativo.

Quindi, come posso consigliarti di avvicinarti al social media marketing?

Ispirato dall’approccio di Puddicombe, ecco la mia prima bozza delle tre fasi di come sviluppare una pratica di marketing sui social media:

1. Scopri come affrontare l’apprendimento dei social media e dei tuoi messaggi:

  • Scopri cosa conta davvero per te e informati in profondità per scoprire quale valore significativo puoi offrire.
  • Diventa in grado di comunicare come ciò che stai facendo è diverso e degno di attenzione.
  • Prendi in considerazione l’idea di lavorare con un allenatore o un mentore per iniziare con il piede giusto, ispirato alla tua voce autentica.

2. Mettiti al lavoro sperimentando in modo coerente:

  • Sperimenta in modi che alimentino e sviluppino la tua voce autentica.
  • Esplora i modi per migliorare il tuo valore. Prova a scrivere sul blog. Prova la produzione video. Sperimenta con webinar e chat video come Facebook Live o Blab.im.
  • Sviluppare un calendario dei contenuti, un programma / disciplina e attenersi ad esso. La coerenza è la chiave.
  • Ottieni feedback. Ad esempio, fai richieste al tuo pubblico per un feedback tramite sondaggi. Sviluppa una comunità o una tribù di sostenitori di cui ti fidi per darti input utili.

3. Integra la creazione di contenuti nei tuoi processi aziendali:

  • Consenti alla creazione di contenuti di evolversi in uno sforzo di gruppo.
  • Crea allineamento tra il tuo team, virtuale o meno, in modo che i tuoi sforzi di marketing online siano sostenibili, facili e divertenti.
  • Stabilisci sistemi aziendali, “libri di gioco” e processi in modo che l’alta qualità dei tuoi contenuti possa essere mantenuta e continuamente migliorata.

La strada del marketing meno percorsa

Come ha scritto Robert Frost:

Due strade divergevano in un bosco e io –
Ho preso quello meno percorsa,
E ciò ha fatto la differenza.

Il mio impegno è per il tuo successo , non solo più soldi (anche quello), ma soprattutto l’opportunità preziosa di rendere il nostro mondo un posto migliore e rendere il tuo lavoro più significativo .

Possa il tuo successo essere meritato e goderti appieno il tuo viaggio!

(Nota: questo post è stato ispirato dal mio post sul blog di ComBridges.com:
Strategia sui social media: molto più che consigli e tattiche)

Accolgo con favore e apprezzo il feedback e ti preghiamo di FARE CLIC SUL CUORE qui sotto se desideri aiutare ad aumentare la visibilità di questo post. Aspetto tue notizie.