FOMO non è sempre male

Fonte immagine: Pixabay.com

Stavo chiacchierando con un mio ex collega, e mi ha parlato di come doveva solo cimentarsi con un talento di lunga data e vedere se poteva trasformarlo in una vocazione …

Le sue esatte parole furono: “Non voglio morire sentendo che avrei potuto farlo, ma non ci ho provato”.

Fu allora che pensai, questa è probabilmente l’unica volta in cui FOMO o “Fear of Missing Out” è in realtà una buona cosa. Perché in questo caso, la paura è di perdere i tuoi sogni … Una tale paura può solo spingerti nella giusta direzione – di lavorare verso quei sogni.

FOMO lavora contro di te quando si tratta solo di seguire ciecamente la mandria … Fare qualcosa che fanno gli altri, anche se non serve a te e al tuo scopo di vita più grande.

Di recente, un parente, impegnato a far crescere i suoi affari, ha detto: “Non ho tempo per recuperare il ritardo su tutti i film e sento un enorme senso di FOMO”.

In questo caso, FOMO lavora contro di te … perché non si tratta di ciò che è importante per te in quel momento della vita, si tratta di voler tenere il passo. Ti dà ansia inutile, perché ritieni di non essere in grado di accelerare socialmente o culturalmente.

Inoltre, non sei in grado di vedere il lato positivo della vita in quei momenti – che stai lavorando a qualcosa di molto più grande e ti stai allontanando da ciò che probabilmente non ti serve a quel punto … Invece di sentirti bene, stai creando qualcosa di nuovo, tu sono preoccupati di non avere il tempo di fare ciò che fanno gli altri.

Qualsiasi tipo di crescita, personale o sociale, non viene mantenendosi al passo con la cultura e l’intrattenimento popolari – vedendo tutti gli ultimi film e spettacoli teatrali, cenando nei ristoranti più recenti o acquistando gli ultimi beni di consumo (sebbene la società, i social media e la pubblicità farebbero come noi a crederlo).

La crescita personale arriva lavorando ogni giorno sui tuoi sogni. Aggiungendo valore alla tua vita in modo incrementale … migliorando il tuo pensiero, la salute, la ricchezza, il benessere emotivo e spirituale.

Molto spesso, ciò accade eliminando le distrazioni che si presentano sulla via della crescita, sia nella forma di cultura popolare che “socialmente” ci si aspetta da te ciò che pensi.

Il valore aggiunto nella vita proviene dalla concentrazione di una sola mente verso il tuo scopo di vita previsto … Sapendo che senza lavorarci su, perderai la vera essenza della vita – il tuo vero potenziale.

Ciò implica allontanarsi da tutto ciò che è fuori di te, guardarsi dentro e sapere chi sei, cosa ti fa battere e cosa ti serve per favorire la tua crescita.

L’introspezione si verifica raramente quando si è in mezzo alla folla o immersi in forme passive di intrattenimento … L’introspezione si verifica quando si fa un passo indietro e si pensa attivamente allo scopo della propria vita.

Viene dal porre domande e trovare risposte – C’è uno scopo che innesca la tua passione? Esiste una pratica regolare che ti aiuta a migliorare il tuo gioco? Esiste una causa sociale più ampia che ti aiuta a contribuire al mondo e alla fine ti dà un significato più grande nella vita?

Questi sono i pilastri che alla fine sosterranno la tua vita … e quando entreranno in gioco, raramente guarderai fuori e vedrai cosa ti stai perdendo … Invece, guarderai dentro e vedrai come puoi coltivare quei sogni e aspirazioni.

La realizzazione di quei sogni non solo arricchirà la tua vita, ma anche la vita di coloro che ti circondano … Inoltre, ti faranno sentire completo come persona, non guardando più le stampelle esterne per darti appagamento e autostima.

Pertanto, l’unica cosa che devi temere di perdere è la tua crescita personale … la capacità di sfruttare il tuo massimo potenziale. Tutto il resto è solo una paura, un costrutto immaginario che la mente costruisce per sopravvivere … una paura che ti impedisce di prosperare, di diventare la migliore versione di te stesso!

Hai sogni non realizzati solo perché li temi?

Hai paura di fare qualcosa di così radicalmente diverso e magico, da poter stupire te e il resto del mondo?

La FOMO ti sta effettivamente impedendo di perseguire il tuo scopo di vita … Ti sta portando via dal tuo nucleo?

Mettiti in discussione e quando trovi le risposte, vieni a condividerle con noi qui su Pink Pinjra … Per sapere come inviare le tue storie, clicca qui.

PS: Grazie per aver dedicato del tempo a leggere il post. Se ti è piaciuto, lascia un commento, applaudilo, condividerlo con la tua rete o segui Pink Pinjra per post simili in futuro.