Momenti di pace in questa lotta continua

Forse non abbiamo bisogno di preoccuparci di ogni piccolo dettaglio in questa continua lotta . Questa lotta è il presente.

Il passato è ricordi , momenti nostalgici e scelte che ci hanno portato al nostro presente.

Il futuro è aspettative, obiettivi, un’immagine perfetta di come dovrebbe essere la nostra vita .

Poi c’è questa continua lotta per arrivare a quell’immagine perfetta. Il presente è quella lotta continua.

E se non potessimo mai arrivarci. Perché quell’immagine perfetta è relativa . Rispetto al nostro presente. Relativo al nostro tempo presente nella vita.

Ogni risultato, ogni traguardo e ogni piccolo progresso verso quella vita perfetta lo porta più lontano, per innalzare il livello. Più progrediamo nella sua ricerca, più lontano lo mettiamo via . E il ciclo continua.

Questo ciclo richiede timeout per mantenere ripetutamente l’iterazione. Altrimenti, i fallimenti ci costringeranno a rinunciare e ad essere amari per sempre.

Se siamo fortunati, forse possiamo goderci piccoli momenti di pace nella nostra continua lotta. Possono essere direttamente collegati al nostro obiettivo finale o possiamo crearli noi stessi.

Può essere silenzio, pensieri, amore, un libro, amici, famiglia, incredibile musica che scalda il cuore, una figura credente e premurosa di sostegno e piccole cose come camminare sotto la pioggia, giocare nella neve, nuotare sotto il sole, ridere, sorridere.

Insieme a quegli enormi obiettivi e scopi di vita nella nostra continua lotta, abbiamo bisogno di questi piccoli momenti di pace per prosperare.

Cerca le cose che ti portano la pace. O crearli . Continua a cercare e allevare questi momenti di pace nella tua continua lotta di tanto in tanto. Ti faranno andare avanti .

Sorriso, sorridere.

Respiro.

Continua