I benefici della meditazione

La meditazione è una di quelle attività, che non è davvero ben compresa dopo essere stata eseguita per la prima volta. Ti siedi su una sedia per 10 minuti, solo con il tuo pensiero – che immagine spaventosa eh? e poi apri gli occhi e … niente. Non senti alcuna differenza significativa.

Tuttavia, ci sono molte persone che meditano ogni giorno, alcune per lunghe sessioni (60m +). Perché lo fanno? Qual è il vantaggio da esso?

Bene, non posso parlare per qualcuno che ha meditato per eoni, ma posso parlare come qualcuno, che inizia a capire di cosa tratta probabilmente la meditazione.

Per me si tratta di essere un osservatore del pensiero, non il loro schiavo . Come ho scritto nell’articolo precedente, ho un problema con la rabbia. A volte mi arrabbio anche senza accorgermene. C’era una grande citazione da un libro intitolato 7 abitudini di persone altamente efficaci che mi hanno davvero colpito fino ad oggi. Va così:

Tra stimolo e risposta c’è uno spazio. In quello spazio si trova la nostra libertà e il potere di scegliere la risposta. In quelle scelte sta la nostra crescita e la nostra felicità.

Quando mi arrabbio, c’è qualche stimolo (di cui non devo essere necessariamente consapevole) a cui la mia reazione naturale è la rabbia (che nella maggior parte dei casi è automatica). Ciò che la meditazione fa ai miei occhi, allarga la finestra tra stimolo e risposta. Quando quella finestra è più ampia, le possibilità di realizzare la tua risposta aumentano notevolmente. Potresti persino arrivare al punto in cui puoi scegliere liberamente tutte le tue reazioni a diversi stimoli. E questa è una superpotenza proprio lì!

Non sarebbe bello semplicemente scegliere di non essere arrabbiato mentre si è seduti 2 ore in ingorgo? O non essere nervoso quando stai per parlare in pubblico? Sembra che la meditazione abbia un potenziale per offrire esattamente questo.

C’è un prezzo da pagare però. È un processo sloooow che richiede tempo e metterà alla prova la tua disciplina innumerevoli volte. È qualcosa che sei disposto a pagare?

Grazie per aver letto.

Ou e … guarda il mio Instagram! A volte condivido la mia attuale sequenza Headspace (fantastica app per la pratica della mediazione) laggiù. Attualmente sono al numero … beh, vedi tu stesso 😉