La mia ricerca della bellezza

La mia personale “ricerca della bellezza” è iniziata molto presto nella mia vita quando ero ancora una modella. Poiché la maggior parte delle modelle ho iniziato in giovane età e ho sperimentato la pressione su come apparivo, vestivo, posavo … camminavo …

Ricordo di aver fatto molte domande su cosa significasse essere belli.

Un paio d’anni dopo, mi sono fidanzato. Un giorno, quando sono tornato a casa, ho sentito il mio fidanzato (ora ex fidanzato) parlare con un amico al telefono, dicendo che ero vecchio (avevo 35 anni e lui 49). Per un attimo fui scioccato e molto turbato, ma la cosa più grave fu che non avrebbe visto oltre il fisico. Per lui non ero altro che una faccia carina . Non ero simpatica, divertente, amorevole, intelligente … solo una faccia. Mi sono sentito male. Una volta sparita la facciata, non sarebbe rimasto più nulla. E onestamente, se la bellezza fisica era tutto ciò che poteva vedere, gli mancava tutto il divertimento.

Dopo una brutta discussione, ho fatto le valigie e sono tornato a Los Angeles.

Due giorni dopo ho ricevuto un invito per andare a una proiezione speciale, era il 20 ° anniversario di Forest Gump . Nel film c’era una scena in cui Forest era nella guerra del Vietnam e scriveva una lettera a Jane che le diceva quanto fosse bello dov’era. Pioveva molto e ogni volta che pioveva il verde diventava più verde e tutto era così bello.

Poi ho pensato a me stesso: ‘questo è un essere umano che vede solo la bellezza, devo fare un film su di esso e mostrare alla gente che possiamo trovare la bellezza ovunque.

Nel 2015, mi sono messo in missione per la bellezza . Ho viaggiato in 11 paesi diversi: Brasile, Stati Uniti, Tailandia, Cambogia, Australia, Giappone, Russia, Inghilterra, Francia, Austria e Grecia, e ho intervistato oltre 30 persone, da yogi a terapisti, matematici, filosofi, stilisti, top model, pittrice, musicista e persino una donna cieca per esaminare e cercare di comprendere il vero significato della bellezza.

Quando stavo facendo delle ricerche per il film, ho scoperto che alcune ragazze non vanno a scuola nei giorni in cui non si sentono carine e che oltre 20 milioni di americani soffrono di una sorta di disturbo alimentare causato principalmente da un social “irreale” standard di bellezza.

È mia intenzione creare consapevolezza su questo argomento e spero che il mio film contribuisca a cambiare.

Le persone concordano sul fatto che la natura sia bella, ma il riscaldamento globale è reale e non abbastanza persone se ne preoccupano. Le persone concordano sul fatto che la religione è bella e le persone si uccidono a causa di ciò. Le persone concordano sul fatto che il colore della nostra pelle e l’orientamento sessuale sono entrambi belli ma causano ancora un grosso problema nella nostra società.

Credo che abbiamo bisogno di più bellezza, meno guerra, più rispetto e meno giudizio.

Uniamo le forze e insieme creiamo una voce molto forte in modo che tutti possiamo iniziare a vedere la bellezza dentro e intorno a ciascuno di noi.

Se vuoi saperne di più sul progetto, vai su: www.questforbeauty-movie.com

*** Cos’è la bellezza per te? ***

* Questo post è originariamente apparso su Feminine Collective *