INFOMAKER O INFOPERFORMER?

LE NUOVE FIGURE DEL GIORNALISMO 2.0

Oggi si parla sempre più spesso di blogger culturali o information designer, figure professionali che emergono da più piattaforme digitali in grado di filtrare contenuti di diversa qualità.

Le tecnologie implicano quindi una conseguenza e non una causa di questa complessità, in quanto cambiano i mezzi di riproduzione e non i mutamenti sociali in atto.

Diventa dunque necessario un nuovo modo di raccontare la società in quanto offre di informazioni prodotte è superiore alla domanda di contenuti richiesti.

Il rischio è rappresentato dal minore coinvolgimento del pensiero critico nel processo di raccolta dei dati e della loro interpretazione, in quanto l’informazione non è più un servizio accessorio ma “produzione accessoria” della ricchezza.

La crisi di legittimità dei mediatori potrebbe essere ripianata attraverso la ricostruzione di una missione che “ non punti più allo specialismo professionale volto a garantire la titolarità a riprodurre informazioni” , ma piuttosto alla creazione di registri ben definiti all ‘interno del processo di produzione .

CONTINUA A LEGGERE NELLA NOSTRA RUBRICA “LAVORO E TECNOLOGIA”

  • I nostri articoli di settembre 2017:

Infomaker o Infoperformer? Le nuove figure del giornalismo 2.0 – Girl Geek Dinner Lazio
di Marta Donolo Oggi si parla sempre più spesso di blogger culturali o designer di informazioni, figure professionali che… girlgeekdinnerslazio.it

di Marta Donolo

Milano Fashion Week: istruzioni per l’uso – Girl Geek Dinner Lazio
Ti piacerebbe diventare web influencer e lavorare in progetti di influencer marketing per marchio, vero? Sai qual è il… girlgeekdinnerslazio.it

di Federica Lozzi