12 delle migliori tendenze autunnali: la settimana della moda di New York

Con la chiusura della settimana della moda di New York, abbiamo potuto vedere alcune delle più grandi tendenze del prossimo anno. Mentre alcuni restano un po ‘più a lungo da questo autunno passato (pelliccia di dichiarazione, stratificazione premurosa), altri sicuramente sentono il nuovo sculacciare del marchio (girocolli, increspature eccessive). Eccone una manciata insieme ai miei pensieri su ciascuno.

È interessante notare che una delle tendenze più importanti sembrava non prestare molta attenzione alla stagione. Potrebbe essere dovuto al clima caldo che abbiamo visto, ma quasi tutti i designer hanno presentato collezioni autunnali che erano più simili a primavera in abiti attillati dalla natura slanciata, top fluttuanti sulle spalle, fiori e top senza spalline.

Sebbene i cappotti fossero nella maggior parte delle collezioni, non sembrava che potessimo trovare maglie grosse, pantaloni invernali e altri pezzi che si trovano in genere sulle passerelle autunnali.

C’è ancora molto da aspettare, in particolare queste 12 tendenze mostrate di seguito! Fammi sapere cosa non vedi l’ora di indossare con l’avvicinarsi della stagione autunnale.

Michael Kors; J.Crew; Prabal Gurung (ImaxTree)

Pelliccia Statement

Nel complesso, la pelliccia, sia vera che finta, ha fatto una bella mostra sulle passerelle autunnali in varie forme, ma è stato l’uso di colori audaci e stampe a catturare davvero la nostra attenzione. Due scommettiamo che la folla in stile street lo abbraccerà: la pelliccia floreale di Michael Kors e il cappotto di zucchero filato di J.Crew

Un distaccatore; Christian Siriano; Cushnie et Ochs (ImaxTree)

Ruffles

Siamo abituati a vedere pezzi esagerati sulle passerelle che spesso impiegano proporzioni ridicoli. Ma per l’autunno, designer come Jill Stuart e Cushnie et Ochs sono riusciti a fondere volant strutturati di alta moda con vestibilità.

Karen Walker; Marissa Webb; Michael Kors (ImaxTree)

Tonalità di abbronzatura

Aspettati di vedere tonnellate di pantaloni, maglie, gonne e, il nostro preferito, capispalla confezionati in varie tonalità di abbronzatura, forse il colore più chic e classico che esista, dal kaki tenue al cammello morbido.

5 di 13

Rachel Zoe; Tibi; Suno (ImaxTree)

Oro metallico

C’era una volta il pensiero di un abito dorato lucido che richiamava alla mente le sfarzose nonne o le ragazze delle feste di Las Vegas. Tuttavia, grazie a una mostra particolarmente forte sulle passerelle dell’autunno 2016, i metalli, in particolare l’oro, sono pronti a essere uno dei protagonisti stagionali. A Rachel Zoe, un maxi velato simile a un lamé ha rubato lo spettacolo, mentre l’etichetta cool girl Baja East ha optato per top dorati “out-out” abbinati a pantaloni marrone chiaro e scivoli piatti, accentuandone la vestibilità.

Altuzarra; VFiles; Lacoste (ImaxTree)

Bombardieri in shearling

Le classiche giacche in shearling in stile aviatore sono tornate per l’autunno 2016, con designer come Altuzarra e Kate Spade che le mostrano con tutto, dai bagliori agli abiti midi.

Karen Walker; Creature del Vento; Tory Burch

Dolcevita sotto i vestiti

Perché aspettare fino al prossimo autunno quando puoi iniziare a provare questa mega tendenza – camicie a maniche lunghe a strati sotto gli abiti – proprio ora? Non solo è facile da indossare per qualsiasi tipo di corpo, ma ti consente di sfoggiare quelle slip scivolose, paillettes sfarzose e abiti da cocktail scollati in pieno giorno.

Victoria Beckham; Rachel Zoe; Calvin Klein

Cappotti scozzesi

Le passerelle autunnali di solito portano più tartan di quanto possiamo gestire, ma quest’anno etichette come Calvin Klein e Victoria Beckham si sono avvicinate al plaid in un modo molto più pulito, più sottile e tenue e hanno usato la stampa su tutto, dai capispalla agli abiti da cocktail.

Rebecca Minkoff; Collezione Brock; Hellessy

Off-the-spalla

Forse prendendo spunto dal fatto che i tagli OTS sono stati enormi nello spazio di vendita al dettaglio per tutto il 2015 e la primavera del ’16, i designer hanno ampliato la loro offerta per l’autunno 2016, mostrando bluse drammatiche e abiti dall’aspetto lussuoso con la silhouette sottilmente sexy.

Delpozo; Ulla Johnson; Marissa Webb

Dusty Pink & Yellow

A prima vista, questa moderna combinazione di colori sembrava più adatta alla primavera che all’autunno, ma designer come Ulla Johnson e Delpozo sono stati attenti a usare separati che avevano un aspetto autunnale come dolcevita e cappotti.

J.Crew; Zimmermann; Cristian Siriano (ImaxTree)

pantsuits

Probabilmente non è una coincidenza che la moda non sia stata timida nell’aggiornamento del tailleur pantalone per l’autunno – ehm, Hillary Clinton. Sottile, elegante e spesso colorato, la nuova tuta è adatta sia per una serata fuori che per la sala del consiglio.

Fiori autunnali

Non tutti i designer autunnali giocano con i fiori, ma per il 2016, un numero piuttosto elevato di designer ha dato un calcio minimalista al marciapiede e ha aggiunto stampe piccole ma audaci a felpe, gonne e abiti ampi.

Adam Selman; Hellessy; Oscar de la Renta (ImaxTree)

girocolli

Non importa se preferisci una sciarpa di seta attillata o un grosso girocollo: assicurati che qualcosa sia al collo in autunno per aggiungere un tocco in più a tutto, dalle camicette abbottonate agli abiti da cocktail. E no – non ti rende di base.

Per saperne di più: http://stylecaster.com/new-york-fashion-week-fall-2016-trends/#ixzz4IwFJ4pIu

Estratto dalla settimana della moda di New York degli ultimi anni:

Mercoledì sera abbiamo finalmente visto i frutti di quello che Burch chiamava “un lavoro d’amore”, una linea che ha richiesto due anni. Un negozio in Elizabeth Street è stato allestito per assomigliare a una felice dimora degli Hamptons, piena di riviste vintage di moda, manuali di surf e graziose pentole piene di magliette da golf della marca TB. Le cremagliere di leggings a motivi floreali e cagoule erano perfette per la corsa; maglioni e abiti di maglia blu scuro e rossi a coste sembravano il tipo di cose che Jackie Kennedy poteva indossare per giocare a golf; abiti da tennis bianchi e graziosi cinturini per la tuta sono tutti marchiati con il monogramma TB.

“È tennis, yoga, corsa, golf, ma è anche l’aspetto che va e viene. Vedo sempre le donne andare in punta di piedi in abiti sportivi, portare i loro bambini a scuola, salire su un aereo, quindi voglio dare loro delle opzioni ”, ha detto al Telegraph. “La funzione è scontata. Ma deve anche essere elegante. “