Quando ti fidi del tuo corpo … sei inarrestabile – Diane Byron

Quando ti fidi del tuo corpo … sei inarrestabile

Sono un potente sostenitore dell’amore e della fiducia nel corpo perché so che è la chiave per essere inarrestabili. Essere in grado di fidarmi del mio corpo per essere lì quando ne avevo bisogno è qualcosa che ho dovuto imparare in giovane età.

Sono nato con gravi difetti cardiaci congeniti. Ho avuto una procedura salvavita a 19 giorni, ringrazio Dio ogni giorno mia madre ha notato che stavo diventando blu. Sono seguiti ricoveri multipli insieme a un intervento chirurgico che ha cambiato la vita a 2 1/2 e poi di nuovo a 6 anni. Ho imparato ad essere grato per il mio cuore imperfetto. Ho imparato a riconoscere che il mio corpo non era perfetto, ma era il mio .

Ma ho davvero imparato che il mio corpo non aveva limiti quando avevo 48 anni e sono partito per completare una camminata di 52 miglia in due giorni. L’avventura è iniziata solo 30 giorni dopo che avevo avuto la tiroide per il cancro allo stadio tre. Non ero sicuro che sarei stato in grado di farlo, ma sapevo che avrebbe avuto valore nel provare e dare il meglio.

Ho completato il primo giorno e la maggior parte del secondo giorno, ma quando sono arrivato alla base del Monte Soledad, a 5 miglia dal Giorno 2, era la collina più ripida che avessi mai visto! Rimasi lì, con le lacrime che mi rigavano il viso, chiedendomi come avrei fatto a risalire quella collina pericolosa. Con il mio team che mi circonda, mi fa pompare e mi aiuta a capire che avevo tutto ciò di cui avevo bisogno per finire questa passeggiata, ho preso la decisione di completare. La mia squadra rimase al mio fianco, qualcuno portò il mio zaino e la mia migliore amica mi mise una mano sulla schiena, spingendomi delicatamente verso l’alto quando sentivo di non poter più camminare. Sentire il loro potere era tutto ciò di cui avevo bisogno per completare l’avventura, e l’ho fatto e non mi sono mai sentito così grato per il mio corpo. Attraversare il traguardo più tardi quel giorno è stato fantastico.

L’anno successivo, su quella stessa collina, è dove ho trovato il mio scopo. Questa volta sono stato il sostenitore di 4 donne che avevano passato la suoneria, una donna aveva avuto un tumore al seno E una lesione cerebrale a causa di un incidente d’auto e le altre si erano tutte recentemente riprese da gravi problemi di salute. Ho camminato insieme a loro su quella collina fianco a fianco … proprio come la mia squadra aveva fatto per me l’anno prima. Ho ricordato loro chi erano quando si sono dimenticati.

Vederli tagliare il traguardo insieme è stato più emozionante di quando ho tagliato il traguardo per la MIA avventura. Ho capito cosa è possibile quando le donne si incontrano. Mi sono reso conto del potere che avevo quando prendevo posizione affinché le donne si fidassero dei loro corpi.

Dopo essere tornato a casa da quella seconda avventura, ho iniziato ad allenare le donne ad abbracciare i loro corpi e sviluppare la loro fiducia e fiducia in se stessi. Quella fiducia e fiducia in se stessi è la chiave per diventare inarrestabili e ogni donna merita di essere il suo io inarrestabile!

Cosa puoi fare quando scopri il potere di fidarti del tuo corpo e diventare inarrestabile?