Cosa succede quando finalmente raggiungi i tuoi obiettivi?

Foto di Jamie Street su Unsplash

Quindi cosa succede quando raggiungi effettivamente un obiettivo?

Bene, alcune cose fanno.

Innanzitutto, ti senti estasiato di aver realizzato ciò che avevi deciso di realizzare! È fantastico! Il tuo successo è tangibile (o visibile) e ti senti così orgoglioso di te stesso.

E poi la sensazione svanisce.

Ogni volta che raggiungo un nuovo obiettivo o vedo un nuovo “peso più basso” sulla bilancia, mi accendo e sorrido perché è la prova visiva che sto facendo qualcosa di giusto.

Ma passano circa cinque minuti prima che la sensazione scompaia.

Sono ancora emozionato? Sì, ma non riesco a smettere di andare avanti.

Quindi cosa succede quando raggiungi i tuoi obiettivi?

Continui a muoverti.

Ti vengono in mente nuovi obiettivi.

Oppure, se hai fissato un obiettivo enorme che difficilmente riuscirai a raggiungere nella tua vita, continui a muoverti verso di esso.

Ogni piccolo obiettivo, ogni piccolo risultato, ogni volta che raggiungi il successo, non dura da solo.

Il successo non è uno stato permanente; devi continuare ad avvicinarti.

Ogni volta che raggiungi il successo, rimane per un po ‘, ti consente di accarezzarlo come se fosse un cane, quindi corre avanti per farti ricominciare a correre.

All’inizio di questa settimana ho finalmente rotto il mio obiettivo di 180 libbre (dopo circa 4 mesi di fluttuazione dal viaggio) e ho immediatamente ripristinato il mio obiettivo Fitbit su 175.

Devo continuare a muovermi.

Quando devi fare il minimo passo immaginabile, tutto quello che devi fare è fare quel passo. La vittoria sembra ancora raggiungere un obiettivo enorme, ma solo “rompere il sigillo” ti dà lo slancio per iniziare a volare.

Proprio questa ragione – piccoli passi che ti tengono in movimento – è il motivo per cui adoro usare una sorta di pianificatore di obiettivi.

Demir & Carey Bently hanno il Lifehack Planner e Nadalie Bardowell ha il Slay Your Goals Planner e una guida gratuita in 10 passaggi per uccidere i tuoi obiettivi!

Presto proverò sia il pianificatore Lifehack che il pianificatore Slay Your Goals!

Come tieni traccia dei tuoi obiettivi? Ne metti di nuovi nel momento in cui raggiungi il successo?


Alcuni dei collegamenti in questa storia sono collegamenti di affiliazione. Se fai clic e acquisti qualcosa, potrei ricevere una commissione senza costi aggiuntivi per te.


Perché dovresti sentirti a disagio prima di raggiungere i tuoi obiettivi

“Il comfort e la crescita non coesistono.” – Ginni Rometty

medium.com

4 cose che devi realizzare prima di smettere

Se ci fosse mai una formula sicura per sentirti di merda con te stesso, inizierebbe qualcosa di buono – lavorare …

medium.com

L’hack stupidamente semplice per costruire abitudini migliori

Non rompere la catena del cazzo

medium.com