Non sei tu, sono loro.

Questo gatto sembra infelice?

Le persone magre non si preoccupano dei loro amici grassi perché sono preoccupate per la salute dei loro amici tanto quanto le persone grasse sono un modo di camminare, parlare e ricordare che tutti muoiono. La “preoccupazione” è solo una scusa per essere moralmente ripugnanti e cercare di forzare la loro volontà sulla persona grassa.

Quando sei grasso, ovunque vai, il Grim Reaper cammina con te. Sei un cartellone pubblicitario per la fine della vita e questo è terrificante per le persone magre che lavorano così duramente per aggrapparsi alla vita il più a lungo possibile.

Le persone non vogliono essere ricordate che stanno per morire. È la stessa cosa che è successo al fumo. Andava bene, anche una tradizione americana, fino a quando la gente l’ha scoperto uccisa. Quindi la paura della morte ha trasformato il fumo in pubblico in un assalto emotivo a chiunque ne fosse testimone.

È per questo che teniamo i nostri anziani nelle case degli anziani e li visitiamo il meno possibile. Sappiamo che ci succederà, se siamo fortunati, e scuote le persone che non vogliono pensare alla loro inevitabile morte fino in fondo.

La paura della morte porta a violenza, rabbia, folli culti religiosi e molte altre cose, ma la risposta più comune è la negazione. Il tuo essere grasso spinge la morte in faccia a queste persone negando che la vita finisca. Questo è ciò che sta realmente accadendo.

Quando sei grasso, sei una verità scomoda.