I miei figli hanno zampe

Di Katy Cable -Thrive Global

In onore della festa della mamma, vorrei dedicare questo blog a quelle donne speciali, spesso trascurate, i cui “bambini hanno le zampe”.

Il mio cuore va alle donne che hanno difficoltà in questa vacanza . Mentre quest’anno potrei avere una gioiosa festa della mamma da celebrare, ci sono stati anni in cui le dinamiche familiari imbarazzanti e le aspettative insoddisfatte hanno reso il ” Martyr’s Day” più adatto. Spero che condividere la mia storia e i consigli sicuri ti aiuteranno a superare la giornata e renderla speciale.

La festa della mamma, tre anni fa, mia figlia si stava diplomando al liceo e poi si stava dirigendo in tutto il paese per il college. Se ciò non bastasse, il mio adorato Pug Raisin, ha fatto la sua ultima partenza per Rainbow Bridge.

Ero un ” nerd vuoto” chiedendomi cosa avrei fatto della mia vita. Negli ultimi 18 anni ero stato consumato come un “MOM-ager” casalingo per mia figlia che aveva agito professionalmente fin dall’infanzia. Ora era tempo di scendere dalla pista e lasciarla prendere il volo.

Mi sono seduto nella mia casa tranquilla, pulita, vuota, combattendo contro una grave depressione mentre il fuoco si riprende attraverso una cascata di lacrime! Mi mancava mia figlia e mi mancava l’uvetta. Mi sono persino ritrovato a perdere cose di cui mi sono sempre lamentato: peli di cane che coprono tutto, piatti sporchi lasciati fuori, mia figlia che ” prende in prestito ” i miei vestiti preferiti e infinite riunioni di richiamo.

Nel tentativo di tenermi occupato e uscire di casa , ho controllato il mio ego alle porte scorrevoli in vetro di PetSmart e ho preso un lavoro part-time consultando i genitori di animali domestici. Il mio lavoro non richiedeva più tacchi alti e abiti firmati, ma scarpe da ginnastica, targhetta e cordino. Non stavo più prendendo incontri con il CEO e il massimo del settore, stavo lavorando manager fianco a fianco alla stessa età di mia figlia.

Ironia della sorte, la società che rappresentavo era una nuova compagnia di alimenti per animali domestici chiamata “ NULO e in quel momento mi sentivo davvero colpita da un ” NUOVO-BASSO ” e i miei giorni migliori erano alle mie spalle. Dubitavo che sarei durato per tutto il primo periodo di paga.

Con mia grande sorpresa, stavo passando il tempo della mia vita nel mio nuovo lavoro . Lavorare con i proprietari di animali domestici mi ha soddisfatto in modi che nessun’altra carriera ha mai avuto. Tuttavia, non fece nulla per placare il mio desiderio di un altro cane. -Solo il contrario. Ero così disperato da riempire l’enorme buco nel mio cuore che Raisin ha lasciato, ho iniziato a cercare ossessivamente ogni soccorso e rifugio. Se mio marito non avesse minacciato il divorzio se avessi preso un cane senza la sua approvazione, avrei afferrato una bestia rabbiosa a tre zampe, schiumosa alla bocca , che aveva bisogno di una casa.

Più ho cercato, più sono frustrato e deluso. Mio marito si stancò rapidamente della mia follia, quindi accettai di interrompere la caccia fino a dopo le vacanze e di unirmi a lui in viaggio d’affari. -Qualcosa che non ero stato in grado di fare da quando sui voli venivano ancora offerti pasti gratuiti e bagagli registrati gratuiti.

Non appena ci siamo avvicinati al nostro hotel quando ho ricevuto un avviso di testo. Era la foto di un carlino che era l’immagine sputata di Raisin come cucciolo. Stranamente il cucciolo era in un rifugio situato a non due miglia di distanza da dove stavamo. Ero solo certo che fosse un segno di Dio! -Kismet ! Ho spinto mio marito fuori dalla porta per il suo incontro e ho continuato a correre verso il rifugio.

Quando sono arrivato, la sua gabbia era vuota ed era elencato “ non disponibile! -E ‘stata l’ennesima delusione! Mentre andavo via, sentii gridare da un’altra gabbia. Ero sicuro che un cane fosse ferito e si precipitò in aiuto. Quando sono arrivato sulla scena, ho notato un piccolo carlino nero che infila la sua zampa attraverso le sbarre del canile che grida per me. Il mio cuore si è sciolto. Lo sapevo allora e lì era il mio nuovo cane. La accarezzo e le assicuro che sarei tornato per portarla a casa.

Per fortuna, sono stato in grado di tirare alcune corde e adottare quello che era un cucciolo molto malato. Era evidente, anche se solo un cucciolo, aveva appena avuto una cucciolata. Il rifugio disse che era stata trovata sul ciglio di una strada nel deserto ed era probabilmente un cane da riproduzione che non era mai stato fuori da una cassa. Era solo terrorizzata da tutto. La chiamai piccola Oliva nera e la rassicurai che la sua vita stava per cambiare drasticamente.

Per me, la cura per la depressione era questo nuovo cane . Olive mi ha reso più felice di quanto non fossi stato da quando tutti avevano “pilotato il colpo di stato”. Stavo passando il tempo della mia vita a conoscere questo caro nuovo carlino (e precedentemente maltrattato).

Non appena ho trovato il mio nuovo carlino perfetto, mi è stato offerto il “lavoro da sogno” che avevo applicato qualche mese prima. Con Olive al mio fianco e la capacità di lavorare in scarpe da ginnastica, ho passato le settimane lavorative di 80 ore e le richieste aziendali non-stop. -E non per un secondo mi sono pentito della mia decisione.

L’asporto della mia storia è: MANTENERE LA FEDE ! Sii ottimista e pieno di speranza. E, soprattutto, non escludere qualcosa che coinvolge un nome tag e cordino. Potresti scoprire di essere più felice, più sano e molto più soddisfatto se cadi dalla scala aziendale con quei tacchi alti e scivoli in una nuova impresa indossando comode scarpe da ginnastica.

Quindi se questa festa della mamma ti fa sentire giù , ecco cinque cose che devi fare per sentirti meglio:

1. Concediti una festa di pietà di 5 minuti! Piangi, grida, lancia qualcosa e dispiace per te stesso. – OTTIENI 5 MINUTI!

2. Esci e conta le tue benedizioni . Scrivi o pensa a 20 cose per cui sei grato. Superiore o gravemente depresso, passa attraverso l’intero alfabeto e trova una benedizione per ogni lettera.

3. Concediti qualcosa di carino . Vai a comprarti un regalo. Inizia una nuova tradizione onorando che meravigliosa ” Mamma Mamma ” sei!

4. Onora una donna speciale che è madre di un animale domestico . Ci sono alcuni regali divertenti e unici per le mamme da compagnia o, se sei a corto di soldi, fai una donazione con il cane seduto o a spasso il cane.

5. Non avere familiari o amici con animali domestici , che ne dici di fare volontariato per un ricovero o un salvataggio.

Uscire e fare per gli altri o passare del tempo con un animale ti farà sentire decisamente meglio . (-Se non lo farò, rimborserò personalmente la tua sofferenza! 😜) Chissà forse tornerai a casa con un nuovo “fur baby ” tutto tuo. Un cane ti amerà incondizionatamente come non può mai fare una madre o un bambino.

Buona festa della mamma! -Se a un bambino per nascita, sangue o scelta. E buona festa della mamma a quelle mamme speciali i cui figli hanno le zampe! UgsPugs & Kisses -Katy


Originariamente pubblicato su www.weeklyrunt.com .